ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1926-27 Modena DN 6 2
1927-28 Modena DN 8 1
1928-29 Modena DN - -
1929-30 Milan
A
2
-
1930-31 Piacenza
1°D
26 12
1932-33 Modena
B
4
-
Nov.32 Piacenza 1°D 13 7
1933-34 Piacenza 1°D 22 -
1934-35 Piacenza 1°D 9 -
1935-36 Piacenza C 23 -
1936-37 Piacenza C 19 1
1937-38 Piacenza C 29 1
Dati anagrafici
Cognome Zanasi Nome Guglielmo
Nato a Formigine (Modena) Data 14/04/1909
Altezza ND Peso ND
Esordio 15/12/29, Milan-Cremonese 5-2 Ruolo Attaccante
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

E' una grande promessa e nelle sue prime apparizioni con la maglia del Modena fa vedere doti importanti. E' un interno di attacco capace di orchestrare al meglio il gioco della propria squadra e quando ha il pallone tra i piedi, sceglie sempre la soluzione ideale per i compagni. Nella stagione 1928-29 deve fermarsi a causa del servizio militare, ma quello che ha fatto vedere nelle poche apparizioni inanellate sino a quel momento, gli vale la chiamata del Milan. Ove però, non ha grandi possibilità di emergere, chiuso da nomi altisonanti che gli sbarrano inesorabilmente la strada del campo. Alla fine della stagione, dopo aver comunque esordito nella prima Serie A della storia, va a Piacenza, ove finalmente può giocare con continuità, confermando le ottime cose che si sanno di lui e spingendo il Modena a riprenderlo. Si vede però che proprio Piacenza è il luogo ideale per lui, visto che a novembre vi ritorna e indossa la maglia che non si staccherà più. Si divide tra campo e lavoro (alla Cassa di Risparmio locale, della quale diventerà direttore), sino al 1938, quando in disaccordo con la politica societaria, che comporta ogni anno la vendita dei pezzi pregiati (tra cui due big come Puppo e Gaddoni), decide di smettere l'attività calcistica e concentrarsi sul lavoro. 

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.