ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1945-46 Udinese B/C
-
-
1946-47 Udinese B
3
1
1947-48 Udinese B
21
-
1948-49 Udinese C
30
-
1949-50 Torino A
24
-
1950-51 Lucchese A
37
-
1951-52 Legnano A
31
-
1952-53 Udinese A
20
-
1953-54 Udinese A
21
-
1954-55 Bologna A
1
-
1955-56 Bologna A
2
-
Dati anagrafici
Cognome Tubaro Nome Ludovico
Nato a Pozzuolo del Friuli (Udine) Data 25/02/1927
Altezza ND Peso ND
Esordio 11/9/49, Venezia-Torino 0-1 Ruolo Centromediano
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Centromediano molto rude, inizia la sua carriera ad Udine. Con le zebrette friulane gioca alcuni tornei nelle serie inferiori che lo mettono in luce, tanto da spingere il Torino, che deve ricostruire la squadra dopo la tragedia di Superga, ad acquistarlo. Non ha grande tecnica, ma nel Sistema il centromediano è ormai un vero e proprio stopper, non più delegato alla costruzione del gioco, e lui si dedica alla rottura di quello avversario senza vergognarsi di fermare l'avversario con ogni mezzo, anche ricorrendo al fallo. A volte, però, il suo furore agonistico valica i limiti regolamentari e mette a repentaglio le gambe degli avversari. A Torino, abituati a Rigamonti, non mostrano di apprezzarlo molto e alla fine della stagione prende la via di Lucca. In provincia, le sue doti sono benedette, in una squadra che bada al sodo e lui ripaga con una buona stagione. Nell'estate del 1951, si sposta a Legnano, sempre in massima serie, dove gioca un altra stagione di sostanza, tanto da guadagnarsi il ritorno in una Udinese molto più ambiziosa di quella che aveva lasciato qualche anno prima. Due ottimi tornei, gli valgono la chiamata da parte del Bologna, ove però si trova la strada sbarrata dall'ottimo Greco e gioca solo tre partite in due anni. Ormai la sua carriera è in dirittura finale.

 
 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.