ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1935-36 Novara
B
3
-
1936-37 Novara
A
21
1
1937-38 Novara
B
30
24
1938-39 Novara
A
9
4
1939-40 Novara
A
21
6
1940-41 Novara
A
12
3
1941-42 Novara
B
15
8
1942-43 Lecce C
16
23
1945-46 Bari A

10

1

1946-47 Vigevano B 39 17
1947-48 Vigevano B 24 12
1948-49 Vigevano

C

ND ND
Nov.48 Verbania

INT

ND ND
Dati anagrafici
Cognome Torri Nome Otello
Nato a Novara Data 25/01/1917
Altezza 1,60 Peso 64
Esordio 18/9/38, Napoli-Novara 2-1 Ruolo Attaccante
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Esplode nel 1937-38, risolvendo alla radice il dualismo con un altro forte centravanti dell'epoca, Romano. La sua esplosività, l'entusiasmo che caratterizza il suo gioco e il naturale vigore fisico che mette in ogni attimo della contesa, lo rendono l'uomo in più della squadra novarese che vince il torneo di serie B. Già nell'anno precedente, ha giocato molto, ma l'inesperienza gli ha giocato un brutto scherzo. Per sua fortuna, la dirigenza crede in lui e decide di confermarlo al centro dell'attacco e fa bene. Tanto che nel corso dell'estate deve rintuzzare i tentativi del Torino di portarlo a casa. Negli anni a seguire, però, perde un pò di smalto, anche perchè gli mancano doti tecniche pari a quelle fisiche e nella massima serie la mancanza di fondamentali adeguati si fa sentire. Segna molto, ma molti sono anche gli errori e quando questi cominciano a diventare vistosi, il Novara tira le somme della sua mancata crescita tecnica e lo spedisce al Lecce, in serie C. Ove torna a fare il mattatore, tanto da segnare ben ventitrè reti, di cui sei in una sola partita contro il Trani. Potrebbe ancora rilanciarsi alla grande, ma la guerra incombe e anche lui perde due anni. Riprende nelle file del Bari, ove però si trova in concorrenza con Dante Di Benedetti, avendo la peggio. Risale la penisola e se ne va a Vigevano, in serie B, ove dimostra di non aver dimenticato come si segna. Ormai, la sua carriera è agli sgoccioli, ancora un paio di stagioni e poi il ritiro dall'attività.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.