ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1936-37 Viareggio B - -
1937-38 Lucchese A 3 -
1938-39 Lucchese A 30 -
1939-40 Lucchese B 34 -
1940-41 Genoa A 24 -
1941-42 Genoa A 4 -
1942-43 Carrarese C 12 -
1944 VF La Spezia   1 -
1945-46 Viareggio C 21 -
1946-47 Viareggio B 16 -
1947-48 Viareggio B 31 -
Dati anagrafici
Cognome Tavoletti Nome Giovanni
Nato a Viareggio (Lucca) Data 07/11/1916
Altezza 1,76 Peso 70
Esordio 27/1/38, Lucchese-Torino 2-2 Ruolo Portiere
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -

-


 

Fisico aitante, in un periodo in cui molti portieri difettano di centimetri e debbono ovviare con le doti acrobatiche, si forma al Viareggio, per poi passare alla Lucchese, ove ha il compito di fare da secondo del grande Olivieri. Lui, naturalmente, sfrutta la situazione per cercare di carpire qualche segreto al portiere della Nazionale, ma ha anche la ventura di esordire nella massima serie, facendo vedere di essere un portiere affidabile. E infatti, quando Olivieri va al Torino, ne prende il posto e non delude le aspettative. Nell'estate del 1940 passa al Genoa, ove Culiolo sta cercando di costruire uno squadrone in grado di vincere lo scudetto della stella. Nel primo anno va tutto bene, nel secondo meno, tanto che alla fine della stagione viene spedito a Carrara, in serie C. L'arrivo della guerra sembra porre una pietra tombale sulle sua carriera, ma ha comunque modo di partecipare all'impresa del La Spezia che, diretto da Ottavio Barbieri, riesce nell'impresa di vincere il campionato di guerra, battendo nientedimeno che il Grande Torino. Alla ripresa, veste di nuovo la maglia del Viareggio, ove gioca ancora per un triennio, prima di ritirarsi.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito puņ essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.