ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1948-49 River Plate (Argentina)
1949-50 Sampdoria
A
26
2
1950-51 Sampdoria
A
34
10
1951-52 Sampdoria
A
32
7
1952-53 Sampdoria
A
10
-
1953-54 Sampdoria
A
7
-
1954-55 Triestina
A
26
6
1955-56 Atalanta
A
12
2
Dati anagrafici
Cognome Sabbatella Nome Mario
Nato a Buenos Aires (Argentina) Data 05/04/1926
Altezza ND Peso ND
Esordio 11/9/49, Samp-Milan 1-3 Ruolo Ala
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Viene da uno dei migliori vivai del Sud America, quello del River Plate e la scuola si vede tutta. Nelle giornate di grazia è bello da vedersi e difficile da frenare. Quando però scende male dal letto, per la sua squadra è una tragedia, in quanto diventa tanto pretenzioso, quanto fumoso e la sua utilità per il complesso scende sotto lo zero o si trasforma in un danno. Arriva in Italia alla Sampdoria, ove si rendono subito conto di doti e difetti del giocatore. E' la classica ala di stampo argentino, un funambolo capace di smarcare in una mattonella il suo avversario e di andare a ripetizione sul fondo per rifornire i compagni di squadra. Però è troppo legato al pallone e ritarda molto spesso soluzioni elementari, anche se dopo una prima stagione non esaltante, per due anni riesce a far vedere buone cose e a segnare con buona frequenza. Quando sembra sul punto di esplodere, si ferma del tutto e in due anni riesce a vedere il campo solo in diciassette partite, nelle quali non combina nulla di buono. Nella estate del 1954, la Triestina decide di puntare a sorpresa su di lui, che ripaga la fiducia tornando all'improvviso su buoni livelli di rendimento, che convincono l'Atalanta ad acquisirlo. A Bergamo, però, la sua tendenza all'egoismo e la sua discontinuità non vengono perdonate. Ben presto finisce ai margini della squadra e alla fine dell'anno riprende la strada di casa.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.