ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1928-29 Torino
DN
6
1
1929-30 Palermo
1°D
28
13
1930-31 Palermo
B
25
5
1931-32 Palermo
B
26
8
1932-33 Palermo
A
29
4
1933-34 Palermo
A
27
3
1934-35 Trapani
1°D
ND

ND

1935-36 Potenza C ND ND
1936-37 ND ND ND ND
1937-38 ND ND ND ND
1938-39 ND ND ND ND
Dati anagrafici
Cognome Ruffino Nome Americo
Nato a Buenos Aires (Argentina) Data 27/07/1905
Altezza ND Peso ND
Esordio 18/9/32, P.Vercelli-Palermo 2-0 Ruolo Ala
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Anche lui è tra coloro che usufruiscono della legislazione riguardante gli oriundi, cioè i figli di italiani sparsi in giro per il mondo. Arriva nel nostro paese nel 1928, accasandosi al Torino, ove però trova difficoltà ad emergere legate al gran numero di attaccanti di valore che in quegli anni si alternano in maglia granata. E' un attaccante esterno ambidestro che però predilige giocare sulla fascia sinistra. Veloce e dotato di ottima tecnica, cerca di guadagnare il fondo per rifornire i compagni d'attacco con traversoni ben calibrati, e quando può converge rapidamente al centro per cercare la soluzione personale. Dopo un anno si accasa al Palermo e in maglia rosanero si ferma per cinque stagioni, nel corso della quali ha anche occasione di arrivare alla neonata Serie A. E' proprio lui a siglare la prima rete degli isolani nella massima serie, in una partita giocata con la Lazio e anche il primo a segnare nel nuovo stadio Littorio, oggi Barbera. Due ottime stagioni nella massima serie rappresentano per lui il canto del cigno, in quanto nell'estate del 1934 scende di categoria, a Trapani, ove può far valere le sue doti in fase di palleggio. Ancora una stagione a Potenza e poi, spinto anche da una lunga serie di infortuni che ormai ne limitano il rendimento, in particolare alla caviglia destra, decide di lasciare l'attività agonistica. Tornato a Buenos Aires nel 1947, dopo la fine della guerra, muore il 4 luglio del 1988.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.