ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1931-32 Legnano B 3 -
1932-33 Legnano B 1 -
1933-34 Legnano B 24
1
1934-35 Legnano B 27 3
1935-36 Anconitana C    
1936-37 Anconitana C 19 -
1937-38 Anconitana B 31
-
1938-39 Anconitana B 30 -
1939-40 Anconitana B 34 1
1940-41 Atalanta A 1 -
1941-42 Anconitana C
13
-
1942-43 Anconitana B 28 7
1945-46 Anconitana A 16 1
1946-47 Anconitana B 31 -
Dati anagrafici
Cognome Ratti Nome Ferruccio
Nato a Legnano (Milano) Data 26/02/1913
Altezza ND Peso ND
Esordio 13/10/40, Triestina-Atalanta 3-3 Ruolo Terzino
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

E' un terzino elegante, che fa della precisione la sua arma migliore. Non ricorre a scorrettezze gratuite e anche dal punto di vista tecnico dimostra di saperci fare. La sua carriera, si svolge quasi tutta nella Anconitana, anche se ha cominciato a mettersi in mostra nel Legnano, ove si è formato nella prima metà degli anni '30. In effetti, sembra sprecato per la serie C e quando i dorici riescono a salire in cadetteria, fa vedere di essere giocatore vero. Non sbaglia una partita e le sue prestazioni lo mettono in grande evidenza, tanto da spingere l'Atalanta ad investire su di lui. Purtroppo, a Bergamo si trova la strada chiusa e limita il suo ruolino all'unica presenza contro la Triestina che rende non del tutto sprecata la stagione 1940-41. Al termine dell'anno, è giocoforza riprendere la strada di Ancona, ove ricomincia a giocare come se nulla fosse. Ormai, però, incombe la guerra e anche per lui sono due anni di carriera in meno. Alla ripresa, ha un parziale risarcimento, grazie all'allargamento della serie A che porta l'Anconitana nella massima serie. Ove, stavolta dimostra di poterci stare tranquillamente. Gioca una grande stagione che però non impedisce alla sua squadra di dover cedere il passo e tornare in serie B. Ancora una stagione, poi decide che è arrivato il momento di lasciare il passo alle giovani leve che premono.

 
 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.