ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1947-48 Pontedera
1948-49 Pescara

B

36

12

1949-50 Cremonese

B

40 19
1950-51 Napoli

A

7

2

1951-52 Napoli

A

10 4
1952-53 Napoli

A

-

-

1953-54 Novara

A

5 1
1954-55 Napoli

A

8

3

1955-56 Livorno

B

24 6
1956-57 Livorno

C

22

9

1957-58 Reggiana

C

28 9
1958-59 Reggiana

B

13

1

1959-60 Pescara

C

31 12
1960-61 Teramo

D

13

-

Dati anagrafici
Cognome Masoni Nome Farnese
Nato a Pisa Data 06/07/1927
Altezza 1,70 Peso 72
Esordio 10/9/50, Napoli-Fiorentina 3-2 Ruolo Ala
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-


 

Inizia al Pontedera, per poi esordire nel calcio professionistico a Pescara. Una ottima stagione convince la Cremonese a puntare su di lui, che ripaga la fiducia con una grande annata. E' un attaccante esterno dotato di buona tecnica e molto pratico. Appena vede lo spiraglio, prova il tiro, altrimenti si mette al servizio del compagno meglio piazzato o prova ad andare sul fondo per tagliare il cross. Nell'estate del 1950, arriva la grande occasione: il Napoli di Amadei lo preleva e lo destina a fungere da primo rincalzo per i nomi altisonanti che ne compongono l'attacco. Nel primo anno, non gioca moltissimo, ma quando lo fa ripaga le attese. Nel secondo anno, parte alla grande e dimostra di essere ormai in grado di fare la differenza. Purtroppo, viene fermato da un infortunio al menisco riportato durante una trasferta a Lucca e deve operarsi. Purtroppo, sono anni in cui l'operazione al menisco è ancora una incognita e per un anno e mezzo non mette più piede in campo. Alla fine, il Napoli lo spedisce a Novara, ove gioca poco e conferma di non essere a posto. Tornato a Napoli, disputa una discreta stagione, ma ormai è chiaro che non è più quello che sembrava in rampa di lancio qualche anno prima. Va al Livorno e la sua carriera ad alto livello può dirsi praticamente finita. Dopo un biennio in Toscana, va alla Reggiana, per poi finire al Pescara, con una ultima buona annata.


 
 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.