ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1925-26 Alessandria
1°D
8
5
1926-27 Alessandria
1°D
-
-
1927-28 Alessandria
1°D
17
-
1928-29 Alessandria
1°D
28
8
1929-30 Alessandria
A
24
2
1930-31 Alessandria
A
14
1
1931-32 Alessandria
A
30
21
1932-33 Alessandria
A
18
3
1933-34 Alessandria
A
14
-
1934-35 Spezia
B
27
4
1935-36 Forlì
C
ND ND
1936-37 Forlì
C
ND ND
1937-38 Forlì
C
ND ND
1938-39 Juve Domo
C
ND ND
1939-40 Casale
C
ND ND
1940-41 Asti
C
ND ND
Dati anagrafici
Cognome Marchina Nome Libero
Nato a Alessandria Data 05/08/1907
Altezza ND Peso ND
Esordio 6/10/29, Alessandria-Roma 3-1 Ruolo Interno
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

E' uno dei tanti giocatori alessandrini che vestono la maglia grigia nel corso degli anni '20 e '30, portandola ad essere una importante realtà del panorama calcistico nazionale. Cresce osservando grandissimi interni come Baloncieri, Ferrari e Banchero, dai quali cerca di carpire i segreti del mestiere. E' un interno di attacco,capace di costruire il gioco e di andare a concludere la manovra da lui stesso impostata, come del resto impone il calcio d'epoca. La svolta della sua carriera, avviene nel 1931, quando il grande Sturmer, uno che sa vedere lontano, capisce che è sprecato a centrocampo e lo reimposta come attaccante centrale. I risultati gli danno ragione, poichè Marchina si trasforma in devastante predatore dell'area di rigore e segna la bellezza di ventuno reti. Quello che sembra un sogno, però, si trasforma presto in un incubo, poichè cominciano ad arrivare i colpi proibiti e sempre più devastanti dei difensori avversari. Un infortunio dietro l'altro, ne minano la solidità atletica e il morale, tanto che nelle due stagioni seguenti gioca poco e segna meno. Nell'estate del 1934, a soli ventisette anni, viene bollato come atleta finito e mandato in serie B, a La Spezia. Da quel momento comincia un rapido declino che lo vedrà spegnersi gradatamente sui campetti di provincia delle serie inferiori.   

 
 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.