ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1934-35 Bari B 20 -
1935-36 Perugia C ND ND
1936-37 Bari A 5 1
1937-38 Bari A 30 3
1938-39 Bari A 29 1
1939-40 Bari A 27 1
1940-41 Livorno A 19 -
1941-42 Bari B 30 -
1942-43 Bari A 26 -
Dati anagrafici
Cognome Mancini Nome Raffaele
Nato a Fano (Pesaro) Data 28/10/1913
Altezza ND Peso ND
Esordio 3/1/37, Bari-Alessandria 2-1 Ruolo Centromediano
Nazionale
Pt Rt  Esordio
 -  - -

 

Centromediano solido e generoso, più aduso ad usare la clava che il fioretto. Quando c'è aria di battaglia si esalta, ma se la giornata non è buona, rischia di andare fuori registro e di esagerare, con seri rischi disciplinari. Inizia a farsi notare nel Bari, per poi andare a rifinirsi a Perugia, ove compie quei progressi che la dirigenza pugliese aspettava per riportarlo nelle loro fila. Nella stagione 1936-37 fa il suo esordio in Serie A, ma è in quella successiva che diventa una colonna dei galletti. Il suo modo garibaldino di interpretare la gara piace enormemente ai tifosi biancorossi, che ne fanno un beniamino e lui ripaga con il suo spirito guerriero e interventi coi quali travolge avversari e compagni, sconfinando a volte nella palese scorrettezza. Nell'estate del 1940 viene ceduto al Livorno, ove però non riesce ad ambientarsi del tutto. Torna così in Puglia, ove la sua carriera viene praticamente troncata dalla sospensione dei tornei decisa dalla Federazione. Per uno come lui, che ha 30 anni, è la pietra tombale.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.