ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1945-46 San Donato
1°D
33 -
1946-47 Orbetello
C
ND ND
1947-48 Orbetello
C
ND ND
1948-49 Salernitana
B
27
-
1949-50 Salernitana
B
33
-
1950-51 Lazio
A
30
-
1951-52 Lazio
A
21
-
1952-53 Lazio
A
9
-
1953-54 Lazio
A
2
-
Dati anagrafici
Cognome Malacarne Nome Stefano Fulvio
Nato a Porto S. Stefano (Grosseto) Data 21/04/1925
Altezza 1,76 Peso 76
Esordio 10/9/50, Lazio-Inter 3-3 Ruolo Centromediano
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Si mette in evidenza a Salerno, ove il suo modo di giocare, tutto puntato su grinta e potenza atletica, è enormemente gradito dalla tifoseria campana. Ormai è scoccata l'ora del Sistema e lui interpreta al meglio quello che si chiede al centromediano con il nuovo modulo di gioco. Non ha grande tecnica, ma è raro che il suo diretto avversario riesca ad andargli via. Uno come lui, diventa l'obiettivo più logico per Remo Zenobi, presidente della Lazio che sta costruendo una signora squadra senza guardare il nome, ma la sostanza. Entra così a far parte della cosiddetta "difesa di ferro" biancoceleste, il reparto arretrato che in quegli anni consente ai capitolini di fungere da prima ruota di scorta di Juventus, Milan e Inter. Nelle prime due stagioni, gioca molto e bene, poi con l'addio di Zenobi prevale la linea dei grandi nomi e l'arrivo di giocatori come Giovannini e Parola, lo spinge fuori dalla Lazio.

 
 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.