ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1922 San Lorenzo

A

ND ND
1923 San Lorenzo
A

16

3

1924 San Lorenzo

A

22 11
1925 San Lorenzo
A

ND

1

1926 FC Oeste

A

ND 13
1927 San Lorenzo
A

ND

12

1928 FC Oeste

A

1 1
1929 San Lorenzo
A

ND

10

1930 San Lorenzo

A

ND 16
1931-32 Juventus
A

17

6

1932 Gimnasia

A

6 1
1933 Chacarita Jrs

A

10

4

1934 FC Oeste A 1 1
1935 Velez

A

2

-

Dati anagrafici
Cognome Maglio Nome Josè
Nato a ND Data 1904
Altezza ND Peso ND
Esordio 20/09/31, P. Patria-Juventus 1-1 Ruolo Attaccante
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

La storia degli anni '30 del calcio italiano, è piena di misteri e leggende. Nel caso di Maglio, mistero e leggenda si intrecciano, fornendo un quadro estremamente difficile da decifrare. Arriva alla Juventus che ha appena iniziato il grande ciclo che la porterà a vincere cinque scudetti di fila. Le notizie su di lui, sono scarse, ma quando arriva dimostra di non essere certo un brocco. In bianconero gioca diciassette partite, mettendo a segno sei reti, bottino non disprezzabile se si considerano le difficoltà incontrate da giocatori che hanno maggiori credenziali rispetto a lui. E soprattutto, porta via il posto ad un certo Cesarini, proprio l'uomo delle reti nei minuti finali. Solo che non è propriamente un simpaticone: "Cina" Bonizzoni, lo descrive come una sorta di jettatore, sempre vestito di nero e con una lobbia scura che si toglie per ravviarsi i capelli con un pettine. Sul campo, però, ci sa fare e non potrebbe essere altrimenti per portare via il posto ad un campione come Cesarini. Il quale lo recupera solo quando lui toglie il disturbo senza salutare nessuno. E su questa scomparsa, si innesta l'altro filone giallo, quello in base al quale sarebbe proprio Cesarini ad inviare alcuni suoi amici a convincere il rivale che non è il caso di rimanere a Torino. Realtà o leggenda, di Maglio, almeno in Italia non si avranno più notizie, se non per sentito dire.

 
 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.