ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno Squadra Serie PT RT
1932-33 Fortitudo

1°D

   
1933-34 Roma

A

1

-

1934-35 Roma

A

- -
1935-36 Grion

C

5

1

1936-37 Mater

C

   
1937-38 Mater

C

22

7

1938-39 Mater

C

3

1
1939-40 Alba Roma

C

8

-

1940-41 Mater

C

- -
1941-42 Grosseto

C

18

2

1944 Mater  

8

-
1945-46 Stefer

C

   
1946-47 Stefer

C

   
1947-48 Stefer

C

   
Dati anagrafici
Cognome Liberati Nome Giulio
Nato a Roma Data 27/05/1913
Altezza ND Peso ND
Esordio 1/10/33, Roma-Juventus 2-3 Ruolo Mediano
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -

-

 

Inizia a giocare nella Fortitudo, una delle tante squadrette del panorama minore romano, che fanno da incubatore per i vivai di Roma e Lazio, per poi entrare nel settore giovanile della Roma. Gioca da mediano, ma non mostra particolare talento. La sua principale caratteristica è l'orgoglio con cui esibisce la maglia della squadra della sua città, comune del resto a tutti i ragazzi che in quegli anni riescono ad arrivare a difenderla. Nel 1933, fa il suo esordio in una partita che vede la Roma uscire sconfitta contro la Juventus dei cinque titoli consecutivi. Probabilmente la sua prestazione non è molto soddisfacente: rimane infatti quella la sua unica partita in giallorosso. Da quel momento, non lo si vede più, anche perchè la concorrenza interna è formidabile. Dopo un 1934-35 passato con la seconda squadra, la dirigenza lo cede al Grion, squadretta di Pola, dove in quegli anni transitano molti giocatori che hanno avuto una fugace fortuna in serie A e che hanno bisogno di ricostruirsi. Non sarà così per Liberati, il quale torna sì a Roma, ma solo per concludere la sua carriera nella Mater, in terza serie.

 
 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.