ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1938-39 Ampelea
C
16
1
1939-40 Ampelea
C
24
6
1940-41 Genoa
A
6
-
1941-42 Genoa
A
26
17
1942-43 Genoa
A
27
10
1944 Ampelea
A
16
11
1945-46 Genoa
A
20
5
1946-47 Lazio
A
28
5
1947-48 Triestina
A
38
9
1948-49 Triestina
A
32
15
1949-50 Triestina
A
25
6
1950-51 Triestina
A
30
7
1951-52 Triestina
A
32
7
1952-53 Triestina
A
25
6
1953-54 Triestina
A
12
1
1954-55 Reggiana
IV
10 3
Dati anagrafici
Cognome Ispiro Nome Bruno
Nato a Rovigno d'Istria (Yugoslavia) Data 20/03/1920
Altezza 1,69 Peso 58
Esordio 16/2/41, Bologna-Genoa 4-1 Ruolo Attaccante
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

E' un ottimo attaccante, capace di segnare e di fare gioco per i compagni, come prevedono i canoni dell'epoca. Si mette in grande evidenza nel Genoa negli anni che precedono il conflitto, quando la squadra presieduta da Culiolo si candida per lo scudetto della stella e diventa interprete di rilievo del Sistema. Purtroppo, anche lui lascia sul terreno due anni di attività a causa della sospensione dei campionati decisa dalla Federazione, anche se si tiene in allenamento all'Ampelea. Quando il calcio ritorna, lui torna ad indossare la maglia dei grifoni, per poi spostarsi a Roma, alla Lazio, ove però il livello tecnico dei compagni, non molto elevato, gli impedisce di far vedere quello che sa fare. Come gli riesce invece a Trieste, ove per sei anni guida l'attacco a suon di reti e belle giocate che ne dimostrano la levatura. Del resto parlano i numeri e, soprattutto, le 88 reti messe a segno nel massimo torneo. Nell'estate del 1954, quando ormai l'età comincia a lasciar qualche segno di troppo, se ne va a Reggio Emilia, ove gioca ancora una stagione in quarta serie, prima di dare l'addio all'attività.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.