ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1945-46 Alessandria
B/C
31
5
1946-47 Sampdoria
A
17
2
1947-48 Alessandria
A
10
4
1948-49 Alessandria
B
13
1
1949-50 Milan
A
-
-
1950-51 Spezia
B
38
8
1951-52 Spezia
C
23
6
1952-53 Cagliari
B
15
2
1953-54 Cagliari
B
10
1
Dati anagrafici
Cognome Frugali Nome Fabio
Nato a Sampierdarena (Genova) Data 14/05/1926
Altezza ND Peso ND
Esordio 22/9/46, Roma-Samp 3-1 Ruolo Ala
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-


 

Nella Sampierdarena che è appena uscita dalla guerra, è un vero e proprio idolo. La Sampierdarenese lo manda in prestito all'Alessandria e lui da' un ottimo contributo al ritorno dei mandrogni in serie A. Quando torna, la Sampierdarenese non esiste più, si è fusa con l'Andrea Doria e la nuova società lo mette in rosa per il torneo successivo. Nel quale gioca spesso e trova il modo di segnare uno dei tre goals coi quali la Sampdoria stende il Genoa nel primo derby della storia. E' la tipica ala degli anni  successivi alla guerra, bravo tecnicamente e capace di andare sino sul fondo per spedire cross radenti ai propri compagni di reparto. Alla fine della stagione, però, l'ambiziosa società doriana decide di spedirlo di nuovo ad Alessandria, ove rimane per due stagioni, per poi andare a Milano, sponda rossonera, ove perde in pratica tutta la stagione. Da quel momento non vede più la serie A. Gioca un biennio a La Spezia, tra serie B e C, su ottimi livelli di rendimento, per poi spostarsi a Cagliari. Ove si conclude prematuramente la sua carriera, a causa di una rottura del menisco. E' ancora l'epoca in cui un incidente così banale può voler dire l'addio al calcio giocato, come succede a lui.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.