ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1919-20 Atalanta
C
1
-
1920-21 Atalanta 1C 5
1
1921-22 Atalanta
1C
2
1
1922-23 Atalanta
2D
ND
ND
1923-24 Atalanta
2D
ND
ND
1924-25 Atalanta
DN
ND
2
1925-26 Juventus
1°D
3
-
1926-27 Juventus
DN
-
-
1927-28 Lazio
DN
13
1
1928-29 Napoli
DN
27
4
1929-30 Napoli
A
23
1
1930-31 Napoli
A
1
-
1931-32 Juventus A - -
1932-33 Cosenza 1D 27
4
1933-34 Cosenza
1°D
23
1
1934-35 Atalanta
B
4
1
Dati anagrafici
Cognome Fenili Nome Camillo
Nato a Bergamo Data 11/11/1904
Altezza ND Peso ND
Esordio 6/10/29, Juve-Napoli 3-2 Ala Interno
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

E' un interno discreto dal punto di vista tecnico, coriaceo e molto furbo. In una partita di spareggio con la Lazio, per decidere chi deve partecipare al primo torneo di serie A del 1929-30, lui, che ha giocato con la Lazio, non ha alcuno scrupolo a provocare gli ex compagni, sino a scatenarne la reazione. E non teme la battaglia, anzi, a volte sembra cercarla. Inizia nell'Atalanta, per poi passare alla Juventus, ove vince lo scudetto nel 1925-26 pur giocando solo tre partite, in quanto chiuso da una concorrenza interna fortissima. Nell'anno successivo, fa solo tribuna e alla fine della stagione passa alla Lazio, ove pu giocare con un minimo di continuit. Poi, va la Napoli e all'ombra del Vesuvio, da' il meglio di s. Per un paio di stagioni un titolare inamovibile e fornisce un rendimento medio molto apprezzabile. Va meno bene alla terza stagione, quando la presenza di pezzi da novanta come Vojak e Mihalic lo spinge ai margini della squadra. Torna alla Juventus, ma ormai l'ombra del giocatore di qualche anno prima, per cui decide di accettare le offerte del Cosenza e di scendere di categoria per un paio di anni, prima di tornare a casa per una ultima stagione con la squadra che lo ha lanciato.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.