ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1945-46 Vicenza
A
-
-
1946-47 Vicenza
A
-
-
1947-48 Vicenza
A
5
-
1948-49 Vicenza
B
15
-
1949-50 Treviso C
35
5
1950-51 Marsala

C

9
4
1951-52 Udinese
A
35
5
1952-53 Taranto
C
27
-
1953-54 Taranto
C
32
-
1954-55 Taranto B 24 -
1955-56 Taranto B 15 -
1956-57 Catanzaro C 20 4
Dati anagrafici
Cognome Fabrello Nome Giancarlo
Nato a Arsiero (Vicenza) Data 02/01/1926
Altezza ND Peso ND
Esordio 6/5/48, Vicenza-Genoa 0-3 Ruolo Centromediano
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Fa tutta la canonica trafila delle minori nel Vicenza nel periodo che precede la sospensione dovuta alle vicende belliche. Quando il calcio riprende la sua funzione nelle domeniche degli italiani, lui entra in pianta stabile nella rosa di prima squadra, anche se per due anni gioca con la squadra riserve e deve accontentarsi di sperare in qualche infortunio o scadimento di forma dei titolari. Nel 1947-48, fa finalmente l'esordio in serie A, ma non ha eccessiva fortuna. E' un centromediano tosto, capace di filtrare con intelligenza il gioco avversario. Gli manca per˛ la capacitÓ di saper costruire in maniera adeguata e ad alti livelli, la tecnica conta eccome. Ben presto la sua carriera prende una china discendente. Va al Treviso e poi al Marsala, per poi trovare la sua dimensione a Taranto, ove riesce a ritagliarsi un discreto spazio, per quattro anni. Nelle serie inferiori, la tecnica Ŕ spesso un optional e per un combattente come lui, c'Ŕ la possibilitÓ di trovare quegli apprezzamenti mancati nel calcio dei grandi. Nell'estate del 1956, il suo ciclo pugliese termina col trasferimento a Catanzaro, ove riesce a giocare ancora su discreti livelli, prima di arrendersi e attaccare gli scarpini al chiodo.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.