ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1946-47 Nocerina C
30
-
1947-48 Arsenal T.
B
30
-
1948-49 Salernitana B 38
-
1949-50 Lazio
A
1
-
1950-51 Lazio
A
-
-
1951-52 Lucchese
A
38
-
1952-53 Lazio
A
2
-
1953-54 Lazio
A
9
-
1954-55 Lazio A 12 -
1955-56 Lazio A - -
1956-57 Salernitana C 28 -
Dati anagrafici
Cognome De Fazio Nome Aldo
Nato a Salerno Data 26/05/1927
Altezza ND Peso ND
Esordio 12/3/50, Lazio-Samp 1-0 Ruolo Portiere
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Si mette in ottima evidenza nell'immediato dopoguerra, giocando una serie di annate ad altissimo livello nelle serie minori. Prima con la Nocerina, in serie C, poi con l'Arsenal Taranto e la Salernitana, tra i cadetti, dimostra di essere una vera sicurezza, tanto che più di una squadra della massima serie si interessa a lui. La spunta la Lazio, ove però in due anni non riesce praticamente mai a scendere in campo, anche perchè davanti a lui ha un vero mostro sacro come Sentimenti IV. Forse, pensa come i dirigenti della Juventus che Sentimenti IV sia sul punto di crollare, per cui accetta laa situazione senza fiatare. Quando è chiaro che il mitico Cochi non ha alcuna intenzione di farsi da parte, la società lo spedisce a Lucca, ove gioca un torneo ad altissimi livelli. Portiere forte tra i pali e in uscita, non ha particolari pecche. Il suo problema, forse, è proprio la Lazio, visto che quando ritorna si ritrova davanti un altro che non scherza, Bob Lovati, e continua a giocare con il contagocce. Nel 1955-56, poi, non mette mai piede in campo, di modo che quando arriva la Salernitana a proporgli un contratto, lui spara una cifra da paura, pensando di far battere in ritirata i suoi ex dirigenti e invece quelli accettano di dargli i cinque milioni richiesti. Torna così a Salerno, dove riprende a giocare con quella continuità mancata a Roma.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.