ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1939-40 Pontedera
C
ND ND
1940-41 Inattivo
ND
ND
ND
1941-42 Inattivo ND ND ND
1942-43 Inattivo
ND
ND
ND
1945-46 Juventus A - -
1946-47 Viareggio
B
41
2
1947-48 Juventus
A
13
1
1948-49 Juventus
A
9
-
1949-50 Lucchese
A
18
-
1950-51 Lucchese
A
38
-
1951-52 Lucchese A 16 -
1952-53 Spezia IV 22 -
1953-54 Spezia Prom 22
-
Dati anagrafici
Cognome Caprili Nome Araldo
Nato a Viareggio (Lucca) Data 10/09/1920
Altezza 1,72 Peso 70
Esordio 14/9/47, Alessandria-Juve 1-3 Ruolo Terzino
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

E' un Cabrini ante litteram. Alto poco più di un metro e settanta, è un torello e non si limita a difendere, ma appena può si lancia all'assalto dell'area avversaria, appoggiando il gioco con buona proprietà di palleggio. Dopo essersi formato nel Labrone Livorno, va a Pontedera, ove fa appena in tempo ad esordire, prima di partire per la guerra. Imbarcato sull'incrociatore Pola, è coinvolto nel disastro di Capo Matapan e gli ava ancora bene, in quanto sopravvive e va a finire in campo di concentramento insieme ad altri prigionieri. Torna in Italia solo alla fine del conflitto e firma per la Juventus, senza però mai vedere il campo. Alla fine della stagione passa in prestito al Viareggio, ove gioca un ottimo torneo di serie B che convince la dirigenza bianconera a riportarlo a casa. Nelle due stagioni successive va meglio e gioca con discreta frequenza, mostrando le sue doti. Nell'estate del 1949 va a Lucca, ove trova la sua reale dimensione: non è un fuoriclasse, ma sicuramente un buon difensore e in tre anni mette insieme più di settanta presenze in massima serie. Nel 1952 viene chiamato da Albino Buticchi a La Spezia, con un contratto oneroso per la squadra ligure, tanto da spingere i dirigenti a dosarne l'impiego solo per le partite più difficili, dopo di che, allo scoccare dei trentaquattro anni, decide di lasciare il calcio giocato.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.