ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 


 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1947-48 Kickers A 30 11
1948-49 Kickers A 34 21
1949-50 Kickers A 30 11
1950-51 VfB Mühlburg A 34 21
1951-52 Karlsruhe A 30 11
1952-53 Torino A 34 8
1953-54 Torino A 30 11
1954-55 Torino A 30 9
1955-56 Torino A 33 10
1956-57 Catania B 30 -
1957-58 Catania B 30 -
1959-59 Catania B 1 -
Dati anagrafici
Cognome Buhtz Nome Horst
Nato a Magdeburgo (Germania) Data 21/09/1923
Altezza ND Peso ND
Esordio 14/9/52, Torino-Sampdoria 2-0 Ruolo Interno
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Arriva in Italia, dopo aver rifiutato un contratto col Barcellona. Quando gli chiedono il perchè, spiega di averlo fatto in quanto aspettava una chiamata in Nazionale, che non è mai arrivata. Eppure, è un fior di giocatore. Corre, contrasta, costruisce il gioco, lo va a concludere, è il tipico uomo squadra. Nei quattro anni al Torino, gioca con una continuità incredibile e si fa amare dalla tifoseria, nonostante si tratti del classico antidivo. In effetti, è una persona serissima, in campo e fuori. Purtroppo, il Torino di quegli anni, è poca cosa, almeno rispetto allo squadrone di Valentino Mazzola. In effetti, la fretta con cui Novo ha cercato di ricostruire la squadra dopo il disastro di Superga, ha portato ad una serie di scelte sbagliate e ad un depauperamento tecnico che ha portato i granata sempre più in basso. Per fortuna, lui è di quelli che non si danno mai per vinti e riesce a dare l'esempio, tanto da dover spesso cantare e portare la croce. Nell'estate del 1956, ritorna in patria, lasciando un grande ricordo nella tifoseria granata.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.