ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1933-34 Lazio
A
6
-
1934-35 Lazio
A
-
-
1935-36 Lazio
A
-
-
1936-37 Lazio
A
2
-
1937-38 Rovigo
C
1
-
1938-39 Taranto
C
11
-
1939-40 Vigevano
C
8
-
1940-41 Lecco
B/C
21
3
1941-42 Ala Littoria
C
24
6
1942-43 Ala Littoria
C
33
9
1945-46 Italia Libera
C
32
4
1946-47 Civitacastellana
C
33
9
1947-48 Civitacastellana
C
32
4
Dati anagrafici
Cognome Brandani Nome Pietro
Nato a Roma Data 12/12/1914
Altezza 1,74 Peso 70
Esordio 11/3/34, Lazio-Roma 3-3 Ruolo Portiere
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

La sua sfortuna Ŕ quella di dover sostituire il grande Ezio Sclavi e per giunta facendo il suo esordio in un derby. Probabilmente, non regge a livello nervoso e prende tre reti sulle quali ha molte responsabilitÓ. Nel prosieguo della gara, compie anche qualche ottimo intervento, ma agli occhi della tifoseria laziale rimangono quelle esitazioni fatali dei minuti iniziali. E nella partita successiva, a Milano, ne prende addirittura otto. E per capire il disastro di quel giorno, basta leggere il resoconto del Littoriale: "Un giovane manifestamente inferiore al proprio compito - il portiere Brandani - ha gran parte delle responsabilitÓ del grave insuccesso toccato alla Lazio alle prese con un'Ambrosiana in vena di prodezze ed indubbiamente rafforzata nel morale". Con queste premesse, si capisce come la carriera di questo portiere sia finita ancora prima di cominciare. Ed infatti, dopo sei partite in cui non riesce mai a dare una impressione di sicurezza, torna a giocare solo dopo quasi tre anni, per poi essere spedito a Rovigo. Ancora una stagione a Taranto, e poi il calcio per lui diventa un semplice passatempo, che lo vedrÓ militare in molte squadre del panorama minore capitolino e del Lazio.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.