ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1936-37 Sampierdarenese
A
15
5
1937-38 Liguria
A
25
9
1938-39 Liguria
A
20
7
1939-40 Liguria
A
23
7
1940-41 Liguria
B
30
11
1941-42 Milan A 25 8
1942-43 Fiorentina A 25 11
1944 Liguria A 14 2
1945-46 Ausonia B/C 18 3
1946-47 Fiorentina A 32 4
1947-48 Fiorentina A 18 3
1948-49 Ol. Marseille

D1

16

6

1949-50 Ol. Marseille

D1

9

6

1950-51 Real Murcia

A

13

2

Dati anagrafici
Cognome Bollano Nome Angelo
Nato a Cornigliano (Genova) Data 06/07/1918
Altezza 1,68 Peso 69
Esordio 18/10/36, Bologna-Samp 4-1 Ruolo Attaccante
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Si forma nella Sampierdarenese, che poi muterà il suo nome in Liguria. La leggenda narra che quando il Genoa bussa alla sua porta, per ingaggiarlo, lui risponde che neanche per cento milioni indosserebbe la maglia rossoblù. E' un attaccante dotato di discrete doti tecniche e di ottimo tiro da corta e media distanza. E ha la dote di convertire spesso in rete le occasioni che gli capitano. Come dimostra negli anni che precedono il conflitto. Nel 1941, passa al Milan e insieme a Boffi e Cappello forma una ottima e promettente linea d'attacco. Le sue otto reti, non gli valgono però la conferma e nella stagione successiva si ritrova a giocare al Berta, la tana dei viola, ove ancora una volta conferma le sue doti di realizzatore. Arriva la guerra e anche per lui sono due anni di inattività. Che si riflettono sul suo gioco. Alla ripresa, infatti, si è ormai trasformato in un interno d'attacco e le reti cominciano a diventare più rare, anche se la tecnica è sempre ottima. Nell'estate del 1948, si trasferisce a Marsiglia, ove in due anni gioca venticinque gare mettendo a segno dodici reti. L'ultima stagione la gioca a Murcia, in Spagna, ove però i segni lasciati dal tempo che avanza si fanno vistosi. Solo due reti in tredici partite e la retrocessione del Murcia, lo convincono infine a lasciare l'attività.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.