ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1922-23 Cremonese
1°D
19
8
1923-24 Cremonese
1°D
17 1
1924-25 Cremonese
1°D
22 6
1925-26 Cremonese
1°D
18
8
1926-27 Cremonese
1°D
16
4
1927-28 Genoa
DN
30
14
1928-29 Genoa
DN
24
16
1929-30 Genoa
A
27
5
1930-31 Genoa
A
27
3
1931-32 Bari
A
30
1
1932-33 Bari
A
26
7
1933-34 Catania
1°D
   
1934-35 Catania
B
27
7
1935-36 Cremonese
B
16
2
Dati anagrafici
Cognome Bodini I Nome Ercole
Nato a Cremona Data 27/11/1904
Altezza ND Peso ND
Esordio 6/10/29, P.Vercelli-Genoa 3-3 Ruolo Interno
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

E' uno dei migliori interni di punta del calcio italiano degli anni '20 e all'inizio del decennio successivo. Fratello di Renato, terzino che si mette in mostra soprattutto nella Roma testaccina, è bravo a costruire gioco, dispone di un tiro ragguardevole e capacità di inserirsi all'attacco. Si mette in mostra nella Cremonese, per poi andare al Genoa che cerca disperatamente lo scudetto della stella. Proprio lui, lega il suo nome al rigore fallito nella partita del 1929-30 che potrebbe consegnare al grifone il decimo scudetto. Lui, che pure aveva giocato su livelli eccezionali nei tre anni precedenti al fattaccio, risente tantissimo a livello psicologico per quell'errore e a poco a poco inizia a spegnersi, tanto da costringere la dirigenza genoana a spedirlo a Bari, ove dopo una prima stagione così così, sembra riprendersi e nel torneo 1932-33 ricomincia a segnare molto. Abbastanza incredibilmente, però, alla fine della stagione viene ceduto al Catania, in terza serie e per lui è una pietra tombale su una carriera sin lì ricca di soddisfazioni. Dopo due anni in Sicilia, torna a Cremona per un ultimo torneo di serie cadetta, prima di intraprendere la carriera da allenatore.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.