ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno Squadra Serie PT RT
1942-43 Pontedera
C
26
-
1945-46 Pontedera
C
26
-
1946-47 Livorno
A
14
-
1947-48 Livorno
A
15
1
1948-49 Pescara
B
39
2
1949-50 Livorno
B
41
-
1950-51 Lazio
A
5
-
1951-52 Udinese
A
21
-
1952-53 Fanfulla
B
20
-
1953-54 Spal
A
6
-
1954-55 Livorno
C
17
3
1955-56 Livorno
B
26
1
1956-57 Livorno
C
15
-
1957-58 Fedit Roma
C
30
-
Dati anagrafici
Cognome Bimbi Nome Mido
Nato a Forcoli (Pistoia) Data 12/02/1924
Altezza ND Peso ND
Esordio 22/9/46, Napoli-Livorno 4-0 Ruolo Interno
Nazionale
Pt Rt  Esordio
 -  - -

 

In una cronaca del 1947, Giorgio Boriani, sul "Littoriale", così giudica la sua gara: "E' doveroso segnalare la gara pressoché perfetta di Bimbi, atleta che ricorda Mazzola e che di Mazzola ha la lucentezza del dribbling e la sicurezza sulla palla." Purtroppo per lui, e per il calcio italiano, negli anni a venire non si conferma su quei livelli di eccellenza, anche se dimostra di essere un ottimo giocatore. Nell'estate del 1948, il Livorno lo cede al Pescara, per poi riprenderlo nella stagione successiva, quando anche i labronici sono finiti in Serie B. La sua costanza di rendimento, in effetti, è rimarchevole e se ne accorge la Lazio, ove Zenobi, uno che ha l'occhio lungo e sa riconoscere i giocatori che potrebbero costituire un affare low cost, come si direbbe oggi, decide di portarlo nella Capitale. L'ambiente metropolitano, però, non gli si addice: gioca appena cinque gare e alla fine della stagione va ad Udine, ove riprende a giocare con buon profitto. I friulani, però, stanno mettendo su uno squadrone e uno come lui, a riserva, viene reputato uno spreco innammissibile, per cui viene ceduto al Fanfulla, in Serie B. Torna nella massima serie l'anno successivo, con la Spal di Mazza, ma ormai ha imboccato la strada del tramonto, anche se prima di ritirarsi giocherà ancora alcune stagioni a Livorno e con la Fedit.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.