ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1938-39 Ambrosiana
A
1
-
1939-40 Ambrosiana
A
1
-
1940-41 Ambrosiana
A
2
-
1941-42 Ambrosiana
A
18
-
1942-43 Ambrosiana
A
11
-
1944 Inter
A
12
-
1945-46 Andrea Doria
A
26
-
1946-47 Milan
A
13
-
1947-48 Cremonese
B
33
1
1948-49 Cremonese
B
32
2
1949-50 Cremonese
B
30
1
1950-51 Cremonese
B
27
1
Dati anagrafici
Cognome Battaia Nome Celso
Nato a Milano Data 01/02/1920
Altezza 1,72 Peso 70
Esordio 21/5/39, Livorno-A.Inter 2-2 Ruolo Mediano
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

E' un giocatore soprattutto difensivo. Sa giocare sia come terzino, che come mediano, ma sempre avendo un occhio di riguardo alla fase di distruzione del gioco avversario, mentre quando si tratta di impostare ha qualche difficoltà, e proprio questo spiega la sua repentina scomparsa nel dopoguerra, quando pure sarebbe ancora nel pieno delle forze: il Sistema, che sta soppiantando il Metodo, richiede infatti a terzini e mediani di non limitarsi a fungere da spazzini e chi non ha doti tecniche all'altezza, ben presto si trova a mal partito. Inizia all'Ambrosiana, ove gioca per tutta la fase che precede il conflitto, ricavandosi a poco a poco una discreta posizione che gli consente di collezionare quasi una cinquantina di gettoni. Quando la guerra lascia di nuovo il posto al calcio, si trasferisce all'Andrea Doria, ove diventa finalmente titolare e dimostra buona continuità di rendimento. Nell'estate del 1946 torna a Milano, stavolta sulla sponda rossonera, ma ben presto i suoi evidenti limiti tecnici diventano evidenti in quanto il Milan si sta convertendo al Sistema. Alla fine della stagione, la dirigenza milanista, che sta allargando i suoi orizzonti dopo la lesina dell'anteguerra, lo cede alla Cremonese, ove gioca ancora alcuni buoni tornei di serie B, prima di sparire dalla circolazione.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.