ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1928-29 Alessandria
DN
7
-
1929-30 Alessandria
A
28
-
1930-31 Alessandria
A
18
-
1931-32 Vigevanesi
B
12
-
1932-33 Pro Vercelli
A
19
-
1933-34 Pro Vercelli
A
10
-
1934-35 Pro Vercelli A 4 -
1935-36 Pro Vercelli B 7 -
1936-37 Pro Vercelli B 20 -
1937-38 Pro Vercelli B 2 -
Dati anagrafici
Cognome Balossino Nome Natale
Nato a Vercelli Data 25/12/1904
Altezza 1,75 Peso 70
Esordio 13/10/29, Alessandria-Pro Patria 0-0 Ruolo Portiere
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Uno dei tanti prodotti della scuola piemontese, nel corso dei decenni eroici del nostro calcio, quando la zona tra Alessandria, Vercelli e Casale sforna a getto continuo ragazzi che riescono ad arrivare sui campi della serie A. Balossino è uno di questi. Stranamente, però, essendo nato a Vercelli, si afferma ad Alessandria, ove riesce ad arrivare alla Divisione Nazionale nel 1929, dopo aver fatto tanta gavetta. Ha buoni mezzi fisici (è lontana l'epoca dei portieri stangoni) e discreta reattività che gli consente di balzare da palo a palo. E poi ha tanto coraggio, quello che serve per buttarsi tra i piedi di attaccanti che non si premurano di evitare l'impatto. Ad Alessandria rimane per tre anni, per poi essere ceduto alla Vigevanesi. Poi, finalmente, arriva la chiamata della squadra di casa, la Pro Vercelli, e lui è felice di poter difendere i colori che ha sempre sognato. Certo, non è più la Pro dei sette scudetti, ma per lui è lo stesso e l'orgoglio con cui si schiera a difesa della porta è tanto. Dopo sei anni di militanza, sempre col massimo impegno, decide che è arrivato il momento di lasciare il posto ai giovani e appende i guanti al chiodo.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.