ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1936-37 Anconitana C - -
1937-38 Anconitana B 25 2
1938-39 Genoa A 3 -
1939-40 Livorno B 25 -
1940-41 Macerata C 15 -
1941-42 Anconitana C 4 -
1942-43 Anconitana B 28 1
1945-46 Anconitana A 2 -
1946-47 Anconitana B 1 -
1947-53 Pistoiese B 24 -
1948-54 Pistoiese B 30 1
1949-55 Pistoiese C 28 3
1950-51 Pistoiese 1░D - -
Dati anagrafici
Cognome Baldoni Nome Rutilio
Nato a Ancona Data 15/07/1918
Altezza ND Peso ND
Esordio 30/10/38, Juventus-Genoa 1-1 Ruolo Mediano
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -

-


 

Il suo passaggio dall'Anconitana al Genoa, assume toni da pochade. Il Genoa, infatti se lo assicura che Ŕ ancora minorenne (all'epoca, infatti, la maggiore etÓ scatta ai ventuno) e la zia, minaccia di diseredarlo qualora si trasferisca nel capoluogo ligure. E' un particolare non da poco, visto che la signora Ŕ molto facoltosa e Baldoni sceglie l'ereditÓ. A quel punto, Culiolo, presidente del sodalizio genoano, manda un emissario a parlarci e questi, almeno a giudicare dai risultati, la convince a lasciar partire il nipote. E anche a diventare socia del Genoa, con relativo versamento! Baldoni per˛, non regge all'impatto col grande calcio. Riesce infatti a giocare solo tre gare e deve lasciare il passo al pi¨ esperto Bigogno. Il perchŔ del suo fallimento, sta probabilmente nel fatto che proprio in quel lasso di tempo il Genoa si sta convertendo dal Metodo al Sistema e lui, aduso a giocare col vecchio modulo, non riesce a raccapezzarsi. E' un giocatore potente dal punto di vista fisico, ma gli manca il necessario addestramento tecnico per poter adattarsi con successo ad un sistema di gioco che conosce poco. Purtroppo per lui, quella Ŕ la sua unica possibilitÓ nel calcio dei grandi. Negli anni a seguire, infatti, farÓ la spola tra le serie inferiori e tornerÓ nella massima serie solo dopo la guerra, nelle file dell'Anconitana ove nel frattempo Ŕ tornato. Gli rimane comunque la consolazione dell'ereditÓ della zia...

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.