ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1948-49 Torino
A
2
-
1949-50 Torino
A
1
-
1950-51 Fanfulla
B
18
5
1951-52 Fanfulla
B
30
7
1952-53 Torino
A
11
3
1953-54 Torino
A
-
-
1954-55 Lecce
C
30 8
1955-56 Spezia
IV
28
9
1956-57 Spezia
IV
33
7
Dati anagrafici
Cognome Balbiano Nome Alfio
Nato a Cuneo Data 17/02/1931
Altezza ND Peso ND
Esordio 7/11/48, Torino-Lazio 1-0 Ruolo Ala
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-


 

E' una delle giovani promesse granata che assistono in allenamento alle prodezze dei campioni del Grande Torino. Sognano di potere un giorno prendere il posto dei loro idoli o di giocarci insieme. Balbiano, in effetti, ci riesce. Fa il esordio nel novembre del 1948 e mostra una parte delle doti di cui Ŕ accreditato, anche se l'emozione lo frena. E' un ala fantasiosa, dalla grande tecnica e dalla eccellente visione di gioco. In molti si sbilanciano a preconizzargli un grande avvenire. Poi, arriva la tragedia di Superga e lui, come tutti gli altri compagni, accusa il colpo. Nell'estate del 1950 va a Lodi, ove disputa un buon torneo di serie B e anche nell'anno successivo fa vedere buone cose. Novo, decide di riportarlo a casa e nel 1952-53, Balbiano disputa undici partite, condite da tre reti di pregevole fattura. La sua carriera, per˛ non decollerÓ mai. Pesa una strana maledizione su quei ragazzi che sognavano di indossare la maglia del Grande Torino e nessuno di loro farÓ una carriera in linea con le grandi aspettative di prima della sciagura. Balbiano, non sfugge alla regola; gioca ancora una stagione a Torino, senza mai scendere in campo, per poi trasferirsi a Lecce e a La Spezia, spegnendosi gradatamente.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.