ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1928-29 Alessandria
DN
12
-
1929-30 Alessandria
A
1
-
1930-31 Alessandria
A
1
-
1931-32 Alessandria A - -
1932-33 Acqui 1°D 28
1
1933-34 Vigevanesi B -
-
1934-35 Alassio 1°D 28
1
1935-36 Rivarolese C -
-
1936-37 Derthona C 28
1
1937-38 Vigevanesi B -
-
1938-39 Vigevanesi B 28
1
1939-40 Cuneo C 20
-
1940-41 Asti C 28
1
1941-42 Entella C 20
-
1942-43 Entella C 28
1
Dati anagrafici
Cognome Baghino Nome Amilcare
Nato a Alessandria Data 16/12/1912
Altezza ND Peso ND
Esordio 25/5/30, Alessandria-Milan 2-1 Ruolo Mediano
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Fa il suo esordio giovanissimo nell'Alessandria, la squadra della sua città natale, specializzata in quegli nel lancio di prodotti di casa. E' il classico mediano della famosa scuola piemontese, duro nei contrasti, tanto da arrivare spesso al gioco chiaramente intimidatorio. Del resto, per un ragazzino di sedici anni, è l'unico modo per farsi rispettare dai vecchi marpioni che pullulano sui campi della provincia settentrionale. Dopo aver giocato dodici gare in Divisione Nazionale, con l'avvento della serie A le occasioni per lui cominciano a rarefarsi. In due anni gioca appena due gare e per il resto deve accontentarsi di ammirare dalla tribuna i compagni più famosi come Lauro, Avalle, Bertolini e Gandini, tutti ampiamente più famosi di lui e facenti parte del giro delle squadre nazionali. Nell'estate del 1932, quando ormai è chiaro che per lui non c'è posto, la società decide di cederlo all'Acqui, in terza serie e questa cessione rappresenta quasi una liberazione. Da questo momento comincia a girare senza sosta sui campetti di provincia di Piemonte e Liguria, ove trova la possibilità di giocare in una dimensione tecnica più adeguata ai suoi mezzi.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.