ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno Squadra Serie PT RT
1956-57 Palermo

B

21 2
1957-58 Palermo

B

19 3
1958-59 Palermo

B

36

7

1959-60 Fiorentina

A

9 3
1960-61 Spal

A

14

2

1961-62 Fiorentina

A

3 -
Nov 61 Venezia

A

5

-

1962-63 Livorno

C

26 -
1963-64 Livorno

C

32

1

1964-65 Livorno

B

23 1
1965-66 Livorno

B

33

-

1966-67 Livorno

B

29 -
1967-68 Livorno

B

38

-

1968-69 Livorno

B

31 1
1969-70 Livorno

B

16

-

1970-71 Livorno

B

9 -
Dati anagrafici
Cognome Azzali Nome Claudio
Nato a Parma Data 08/12/1937
Altezza 1,78 Peso 74
Esordio 21/12/59, Fiorentina-Padova 1-0 Ruolo Interno
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Gli inizi fanno presagire una carriera ad alto livello. Nonostante la giovane et, dimostra grande intelligenza calcistica e attitudine non comune alla costruzione del gioco. Tre tornei con il Palermo, lo mettono in grande spolvero e attirano molti osservatori attenti alle sue evoluzioni. Sembra destinato alla Roma, ma poi la Fiorentina che se lo assicura. In viola non gioca molto, ma quando chiamato in campo, disbriga il suo compito con profitto e si toglie la soddisfazione di segnare qualche pregevole golletto. Poich non c' molto spazio, in una rosa ricca di campioni, lo mandano a Ferrara, ove conferma la sua levatura. Poi, per, la sua scalata si ferma del tutto. Tornato in riva all'Arno, gioca alcune partite per poi essere ceduto, a novembre, al Venezia. Da questo momento, la massima serie gli praticamente preclusa. Nella estate del 1962, va al Livorno, ove trova un ambiente ideale per lui. Diventa una sorta di istituzione della squadra labronica, con la quale disputa a bellezza di nove annate, tra serie B e C, facendosi apprezzare per attaccamento alla maglia e rendimento.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.