ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1946 Palmeiras

A

14

3

1947 Palmeiras

A

ND

ND

1948 Boca Juniors

A

14

2

1949 Boca Juniors

A

1

-

1950-51 O. Nizza

A

17 5
1951-52 Torino

A

27

2

1952-53 Monaco

D1

4 1
Dic. 52 RC Paris D1

22

1

1953-54 RC Paris D1

21

1

1954-55 RC Paris D1

24

5

1955-56 Red Star P. D1 23 3
1956-57 Red Star P. D1

ND

ND

1957-58 Ol Marseille

D1

14

1

1958-59 Ol Marseille

D1

7

-

Ott. 58 CA Paris

D1

ND

ND

Dati anagrafici
Cognome Amalfi Nome Jeso
Nato a San Paolo (Brasile) Data 06/12/1925
Altezza 1,73 Peso 70
Esordio 16/9/51, Torino-P.Patria 2-0 Ruolo Interno
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

E' un giocatore dalla tecnica deliziosa, ma ha una grossa tara: ricco di famiglia, per cui il calcio per lui un semplice hobby e la mancanza di quella fame atavica che distingue molti giocatori, un freno insuperabile. Non proprio disposto a fare sacrifici, si allena poco e male e l'estetica conta pi del risultato finale. La scuola ottima: prima di arrivare a Torino, ha vestito le maglie di Palmeiras e Boca Juniors, oltre a quello dei francesi del Nizza. Se lo porta appresso Hjalmarsson, il quale lo ha segnalato alla dirigenza granata. Quando arriva, incanta tutti nelle partitelle in famiglia: il piede fatato e la palla da lui toccata sembra diretta da un telecomando. Inoltre ha un dribbling mortifero, col quale si diverte a seminare gli avversari. Il problema, per, che proprio non si muove, per cui se la palla non gli viene consegnata sui piedi, non la sfiora nemmeno. Alla fine, si capisce che la storia da lui raccontata, in base alla quale a Nizza si portava un materasso a bordo campo per riposarsi tra un esercizio e l'altro, non inventata e lui proprio un lavativo. Dopo qualche partita la cosa diventa chiara e in una squadra che non pi quella che dominava in Italia, un lusso insostenibile. Alla fine dell'anno, lo lasciano partire senza alcun rimpianto e lui ricomincia a girare il mondo come se la vita fosse un eterno divertimento.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.