ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1936-37 Palermo
B
22
6
1937-38 Palermo
B
8
4
1938-39 Venezia
B
33
8
1939-40 Venezia
A
30
10
1940-41 Venezia
A
29
9
1941-42 Venezia
A
22
7
1942-43 Venezia
A
20
9
1944 Venezia
A
20
11
1945-46 Venezia
A
22
7
1946-47 Venezia
A
1
-
Dati anagrafici
Cognome Alberti Nome Giovanni
Nato a Montevideo (Uruguay) Data 13/10/1916
Altezza 1,75 Peso 70
Esordio 17/9/39, Liguria-Venezia 0-0 Ruolo Ala
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Ha appena iniziato a giocare col Bella Vista, quando decide anche lui di provare la carta dell'Italia, ove nugoli di connazionali hanno trovato la loro personale America. Non riesce però ad entrare dalla porta principale, in quanto si accasa al Palermo che, in quel momento, si trova in serie B. In rosanero, però, fa vedere di essere giocatore vero. E' la tipica ala di stampo sudamericano e quando parte con la palla al piede, è difficile fermarlo. Ha dribbling, tiro, sa crossare con precisione per i compagni. In breve si afferma come una delle migliori ali del nostro calcio e il Venezia decide di puntare su di lui. E non se ne pente, perchè in laguna mostra il meglio di sè. Al primo anno centra la promozione e con l'arrivo di Mazzola e Loik, trova compagni in grado di duettare con lui. E' il Venezia a beneficiare di tutta questa grazia. Arriva una Coppa Italia e per poco non giunge anche lo scudetto, nell'anno in cui la Roma coglie il suo primo alloro. Purtroppo per lui, proprio mentre è al pieno della sua efficienza, arriva la guerra e anche lui va in letargo per due anni. Gioca l'anomalo torneo di guerra e alla ripresa si fa trovare pronto. E' il suo canto del cigno, in quanto nel 1946-47 mostra i segni dell'età e gioca una sola gara, prima di ritirarsi dall'attività.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.