ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1934-35 Pro Vercelli A 1 -
1935-36 Pro Vercelli B 15 4
1936-37 Pro Vercelli B 8 1
1937-38 Pro Vercelli B 27 6
1938-39 Pro Vercelli B 32 7
1939-40 Pro Vercelli B 22 2
1940-41 Venezia A 25 3
1941-42 Venezia A 18 1
1942-43 Venezia A 20 3
1944 Biellese B/C 18 6
1945-46 Novara B/C 22 3
1946-47 Novara B 41 12
1947-48 Novara B 33 9
1948-49 Novara A 27 1
1949-50 Novara A 26 7
1950-51 Novara A 32 7
1951-52 Novara A 32 5
1952-53 Novara A 14 1
1953-54 Pro Vercelli IV 32 5
Dati anagrafici
Cognome Alberico Nome Lanfranco
Nato a Asigliano Vercellese (Vercelli) Data 31/07/1917
Altezza 1,52 Peso 60
Esordio 28/04/35, Livorno-P.Vercelli 1-0 Ruolo Ala
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

E' un giocatore tascabile. In un numero del "Calcio Illustrato" del 1938, si afferma che la sua altezza (si fa per dire), ammonti ad un metro e cinquantadue! Probabilmente una esagerazione, per il pubblico vercellese, abituato a bei lungagnoni come Ardissone, Milano e Piola, si trova leggermente spiazzato da questo nanerottolo. Che comunque gioca alla grande e sopperisce con la grande tecnica alla stazza irrisoria. E' praticamente impossibile prenderlo nelle giornate di grazia, anche se il terreno pesante per lui una vera disgrazia. Dopo sei stagioni alla Pro Vercelli, con la quale ha esordito giovanissimo in serie A, passa al Venezia e, insieme a Mazzola e Loik, sfiora lo scudetto nella stagione 1941-42. In laguna, lo sorprende la guerra e, dopo aver disputato con la Biellese il torneo di guerra, riprende l'attivit nel Novara, con immutabile bravura. E' una specie di mosca tz tz, antesignano del Muccinelli di qualche anno dopo e per i difensori pi facile stenderlo che fermarlo. A Novara vive una seconda giovinezza e gioca sino al 1952-53, allorch riprende la via di casa per tornare alla vecchia Pro Vercelli, ormai sprofondata in quarta serie.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.