ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 



 
   
Anno

Squadra

Serie PT RT
1937-38 Sanremese
B
1
-
1938-39 Sanremese
B
18
6
1939-40 Sanremese
B
29
1
1940-41 Roma
A
5
-
1941-42 Pisa
B
34
2
1942-43 Pisa
B
31
-
1945-46 Sanremese
B/C
29
1
1946-47 Sanremese C
5
-
1947-48 Sanremese C
29
1
1948-49 Sanremese
C
31
-
Dati anagrafici
Cognome Acquarone Nome Pietro
Nato a Arma di Taggia (Imperia) Data 23/01/1917
Altezza ND Peso ND
Esordio 12/01/41, Roma-Livorno 3-1 Ruolo Mediano
Nazionale
Pt
Rt
 Esordio
 -
 -
-

 

Mediano di non grandissima qualità, si afferma giovanissimo nella Sanremese, in serie B. E' un centrocampista di non eccelse doti tecniche, ma molto aggressivo e compensa con l'intensità del gioco la classe non elevatissima. La Roma, che sta costruendo la squadra che vincerà il titolo, lo preleva dalla società ligure nel 1940, ma in maglia giallorossa, Acquarone non riesce mai a convincere nelle rare occasioni in cui Schaffer lo chiama in prima squadra. Se l'intensità del suo gioco è elevata, non altrettanto si può dire per la tecnica e questo alla lunga gli preclude i massimi livelli. E anche dal punto di vista mentale, la grande città non è propriamente il suo ambiente ideale. Nelle cinque partite in maglia giallorossa, dimostra una certa fragilità di carattere che non depone certo a suo favore e lo porta presto ai margini della squadra. Ritorna perciò nella cadetteria, a Pisa, ove riesce finalmente a giocare con ottima continuità per due stagioni in quella che, a conti fatti, si dimostra la sua naturale realtà tecnica. Poi, anche per lui arriva la sospensione derivante dall'arrivo della guerra sul suolo italico e di pallone non si parla praticamente più per un paio di anni, mentre la penisola si trasforma in un cumulo di macerie e i campi da calcio vengono spesso adattati ad altre mansioni. Nel dopoguerra torna a giocare in serie C, in quella Sanremese che lo aveva lanciato, ma è ormai uno dei tanti giocatori cui la guerra ha negato una degna prosecuzione.

 

 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.