ARCHIVIO STORICO
 HOME

 STORIE

 SQUADRE

 CAMPIONATI

 GIOCATORI

 COPPA ITALIA

 MONDIALI

 BIG MATCH

 COMMUNITY

 LINKS

 CREDITS

 CONTATTI

 


 

Ancona 10 Marzo 1946

Anconitana-Lazio 1-0
Anconitana:
Busani; Ratti, Tombesi; Renzi, Piccini, Barberini; Romani, Conti II, Trevisani, Varoli, Gualtieri;
Lazio: Gradella; Carton, Ferri; Alzani, Gualtieri S., Del Pinto; Puccinelli, Manola, Koenig, Lombardini, De Andreis;
Arbitro: Sig. Cristantiello di Bari
Reti:
p.t. Gualtieri 9'

Bari 10 Marzo 1946

Bari-Pro Livorno 1-0
Bari:
Costagliola; Zerbini, Fusco; Carlini, Capocasale, Baruzzi; Cavone, Maestrelli, Di Benedetti, Orlando, Fabbri;
Pro Livorno: Giudici; Soldani, Lovagnini; Spagnoli, Capaccioli, Zidarich; Voliani, Stua, Zidarich II, Raccis, Piana;
Arbitro: Sig. Dattilo di Roma
Reti:
s.t. Di Benedetti 42'

Napoli 10 Marzo 1946

Napoli-Fiorentina 1-0
Napoli:
Sentimenti II; Pretto, Berra; Rosi, Andreolo, Baldi; Busani, Di Costanzo, Lushta, Verrina, Barbieri;
Fiorentina: Griffanti; Eliani, Piccardi; Rallo, Avanzolini, Magli; Morisco, Della Rosa, Biagiotti, Gritti, Pandolfini;
Arbitro: Sig. Gemini di Roma
Reti: p.t. Baldi 27'

Palermo 10 Marzo 1946

Palermo-Siena 2-2
Palermo:
Corghi; Cappellini, Tozzi; Conti, Sforza, De Rosalia; Antolini, Carraro, Perugini, Di Bella, Galassi;
Siena: Chellini; Manni, Bellucci; Martelli, Cortini, Englaro; Ulivieri, Bergamasco, Pellegatta, Semoli, Polacchi;
Arbitro: Sig. Colamarino
Reti: p.t. Sforza (aut) 7' Perugini 28' s.t. Perugini 3' Pellegatta 38'

Roma 10 Marzo 1946

Roma-Salernitana 4-2
Roma:
Risorti; Brunella, Contin; Matteini, Salar, Jacobini; Krieziu, Dagianti, Amadei, Schiavetti, Urilli;
Salernitana: Ricci; Lomi, Grassi; Amenta, Saracino, Jacovazzi; Colaneri, Volpe, Margiotta, Tori, Onorato;
Arbitro: Sig. Coppolone di Bari
Reti:
p.t. Urilli 2' Tori 7' Amadei 11' s.t. Urilli 2' Colaneri 3' Amadei 6'



 
 Attenzione. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte del sito può essere riprodotta neanche in maniera parziale, se non chiedendo espressa autorizzazione. Eventuali trasgressori saranno puniti a norma di legge.